fbpx

Blog Details

  • Home
  • Gli otto consigli fondamentali che puoi seguire per fare shopping online in sicurezza
Ilaria Lugli Novembre 19, 2021 0 Commenti

Gli otto consigli fondamentali che puoi seguire per fare shopping online in sicurezza

Sei un appassionato dello shopping online?

Lo shopping online ormai è diventato un trend: in rete possiamo trovare tutti i prodotti di cui abbiamo bisogno ed è diventato comodo fare acquisti direttamente dai nostri Computer; in più aspettare il corriere che ci consegna il nostro pacco è diventata una cosa che aspettiamo con grande attesa.

Per fare acquisti online è necessario seguire e tenere presenti alcuni punti chiave per essere sicuri di non diventare vittima di qualche truffa.

Per scoprirlo ti consiglio di continuare nella lettura di questa guida dove racchiudo 8 semplici consigli per fare shopping online in sicurezza:

1. Affidiamoci sempre a siti web affermati e conosciuti

Affidarsi a grossi siti di e-commerce come Amazon o Ebay ci fa partire col piede giusto in quanto leader mondiali affermati e riconosciuti da molti anni

Questi siti offrono prodotti di qualunque genere, con un’ottima gestione del servizio di vendita, spedizione, resi e assistenza.

2. Verificare la presenza del protocollo HTTPS

Il protocollo HTTPS (con la S finale) dovrebbe identificare un sistema di navigazione SICURO. Il protocollo HTTPS da solo non da una garanzia totale di affidabilità ma di sicuro ci indica un livello di attenzione alla protezione dei dati dell’utente.

3. Verificare la sezione contatti e assistenza

Per questo rechiamoci SEMPRE, come PRIMA COSA, alla sezione dei contatti e anagrafica aziendale e verifichiamo che i gestori abbiano voluto farci sapere chi sono, come si chiamano, dove lavorano (indirizzo fisico), qual’ è la partita iva, come fare per contattarli via telefono fisso o via e-mail ed eventualmente via chat in tempo reale per avere assistenza immediata.

4. Verificare SEMPRE i metodi di pagamento accettati

Un sito web che vende con un solo sistema di pagamento deve farci insospettire.

Meglio prediligere i siti web che permettono il pagamento attraverso più tipo di sistemi tracciabili tra cui l’ormai famosissimo PayPal, che tra le altre cose offre un sistema di assicurazione con rimborso (entro certi limiti) in caso di accertamento di una frode.

5. Attenzione ai link interni del sito!

Un sito web solido e sicuro non ha interesse a ridirezionare gli utenti verso altri portali.

Stiamo sempre attenti, specialmente la prima volta che utilizziamo un e-commerce mai provato prima, agli indirizzi di destinazione dei vari link presenti.

Se stiamo navigando su www.negozio.com, è naturale vedere dei link che portano a pagine tipo, www.negozio.com/shop/carrello.xxx e similari…. ma di sicuro non dobbiamo trovare qualche link del tipo www.frtt.ru/trr/contac.xx in quanto puntano ad un dominio diverso che nulla ha a che vedere col dominio principale.

6. Facciamoci consigliare da chi ha già provato il servizio

Un sito di e-commerce serio offre un dato importante conosciuto col nome di recensioni, ovvero il giudizio espresso dall’utente che ha utilizzato il servizio e che, in totale libertà, scrive il proprio grado di soddisfazione o insoddisfazione su vari aspetti dell’acquisto fatto. Prova a guardare se nel sito trovi delle recensioni oppure cerca su Google il nome del negozio on line seguito dalla parola “recensioni”.

7. Controlla l’URL del sito

Prima di tutto è bene verificare che un sito sia ufficiale, tramite l’Url (www.) e controllare che non ci siano lettere o simboli in più. I siti di truffa molto spesso utilizzano infatti un nome quasi identico a quello ufficiale. Inoltre è bene controllare sempre la sezione contatti: un sito serio da sempre modo ai clienti di poter contattare l’assistenza in caso di necessità.

8. Non cadere nella rete del phishing

…ovvero nella rete di quei truffatori che attraverso mail o sms contraffatti, richiedono di cliccare su un link al fine di raggiungere una pagina web trappola e sfruttando meccanismi psicologici come l’urgenza o l’ottenimento di un vantaggio personale, perché riusciranno a rubare informazioni personali quali password e numeri di carte di credito per scopi illegali. L’indirizzo Internet a cui tali link rimandano differisce sempre, anche se di poco, da quello originale.

Accorgimenti sempre validi:

Qualche consiglio sempre valido anche in relazione agli acquisti online:

Tenere il proprio sistema operativo sempre aggiornato con gli ultimi aggiornamenti di sicurezza al fine di prevenire intrusioni o furto di dati.

Navigare con un antivirus aggiornato.

Utilizzare carte prepagate come Postepay o conti PayPal con poco denaro, in modo da limitare il danno in caso (teoricamente sempre possibile) di frode. Vi sconsiglio di utilizzare le vostre carte di credito.

I nostri tecnici sono sempre a disposizione ad aiutarti per qualsiasi informazione o dubbio.